La vera ricchezza delle nazioni: Creare un'economia di cura

La vera ricchezza delle nazioni: Creare un'economia di cura

Riane Eisler / Oct 24, 2019

La vera ricchezza delle nazioni Creare un economia di cura Il volume propone la prima traduzione italiana di The Real Wealth of Nations Creating a Caring Economics dellantropologa e attivista sociale americana Riane Eisler e si pone in continuit con il l

  • Title: La vera ricchezza delle nazioni: Creare un'economia di cura
  • Author: Riane Eisler
  • ISBN:
  • Page: 251
  • Format: Formato Kindle
  • Il volume propone la prima traduzione italiana di The Real Wealth of Nations Creating a Caring Economics 2007 dellantropologa e attivista sociale americana Riane Eisler e si pone in continuit con il lavoro di studio e ricerca del Partnership Studies Group dellUniversit di Udine, fondato nel 1998 La pubblicazione mette a fuoco leconomia che lautrice defi nisce di cura e che essenziale per promuovere una cultura e una societ pi pacifiche, sostenibili e giuste, in grado di aiutarci a coltivare la vera ricchezza delle nostre nazioni, delle culture, dei popoli, delle persone e della natura Eisler ci pone di fronte a una visione innovativa del vivere insieme delineando un nuovo sistema che sviluppi rapporti di partnership anzich di dominio, secondo la teoria della trasformazione culturale Questa pragmatica e rivoluzionaria teoria, estremamente attuale se si guarda alla crisi che sta attraversando il pianeta, costituisce la cornice nellambito della quale la scrittrice aff ronta altri temi di grande rilievo Sottolinea, in particolare, limportanza di attuare serie politiche di formazione dei giovani e di educazione plurilingue e interculturale, di mutuo rispetto e comprensione, capaci di creare cittadini e cittadine del mondo.Riane Eisler, studiosa, scrittrice e attivista sociale, nasce a Vienna nel 1931 ma presto si rifugia, a causa delle persecuzioni naziste, a Cuba e poi negli Stati Uniti membro di molte organizzazioni internazionali che si occupano di economia sostenibile, interculturalit e questioni di genere Ha fondato con David Loye il Center for Partnership Studies, di cui presidente Tra le sue pi importanti pubblicazioni ricordiamo The Chalice and the Blade Our History, our Future HarperCollins, San Francisco, 1987 nuova edizione italiana Il Calice e la Spada La civilt della Grande Dea dal Neolitico ad oggi, Forum, Udine, 2011 e Sacred Pleasure Sex, Myth, and the Politics of the Body HarperCollins, San Francisco 1995 nuova edizione italiana Il piacere sacro Il potere e la sacralit del corpo e della terra dalla preistoria a oggi, Forum, Udine 2012 Entrambi i volumi sono stati tradotti in diverse lingue e anche in Italia hanno riscosso un eccellente successo di pubblico e di critica con numerose ristampe.

    • Ã La vera ricchezza delle nazioni: Creare un'economia di cura || ☆ PDF Read by ☆ Riane Eisler
      251 Riane Eisler
    • thumbnail Title: Ã La vera ricchezza delle nazioni: Creare un'economia di cura || ☆ PDF Read by ☆ Riane Eisler
      Posted by:Riane Eisler
      Published :2019-07-26T00:17:52+00:00

    About "Riane Eisler"

      • Riane Eisler

        Riane Eisler Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La vera ricchezza delle nazioni: Creare un'economia di cura book, this is one of the most wanted Riane Eisler author readers around the world.


    861 Comments

    1. Eccellente libro sull'economia di cura.Contenuti e spunti di riflessione molto interessanti.A volte ripetitivo ma sempre scorrevole.Il libro di circa 260 pagine si compone di un'intelligente introduzione sulle ragioni di cura e i seguenti 10 capitoli: 1) c'è bisogno di una nuova economia; 2) l'economia vista sotto una lente più grande; 3) la cura ripaga in termini monetari; 4) il doppio standard economico; 5) uniamo i punti; 6) l'economia di dominio; 7) l'economia di partnership; 8) la tecnolo [...]


    2. Ho letto solo i primi capitoli, li trovo interessanti.Spero nel seguito di leggere delle proposte realistiche su come questa "economia di cura" possa essere in effetti realizzata nella società attuale.Corrado Perrone


    Leave a Reply