La teologia del cinghiale

La teologia del cinghiale

Gesuino Némus / Feb 28, 2020

La teologia del cinghiale Vincitore Premio Campiello Opera Prima Vincitore Premio Selezione Bancarella Vincitore Premio John Fante Opera prima Vincitore Premio POP Master in editoria Vincitore Premio Osilo Luglio

  • Title: La teologia del cinghiale
  • Author: Gesuino Némus
  • ISBN:
  • Page: 391
  • Format: Formato Kindle
  • Vincitore Premio Campiello Opera Prima Vincitore Premio Selezione Bancarella 2016 Vincitore Premio John Fante Opera prima Vincitore Premio POP Master in editoria Vincitore Premio Osilo 2016 Luglio 1969 Durante i giorni dello sbarco sulla luna, a Telvras, piccolo paese dellentroterra sardo, due ragazzini vengono coinvolti in una serie di eventi misteriosi Il primo Matteo Trudnu, talentuoso figlio di un sequestratore latitante laltro Gesuino Nmus, un bambino silenzioso e problematico, da tutti considerato poco pi che un minus habens Amici per la pelle, i due godono della protezione di don Cossu, il prete gesuita del paese, che si prende cura di loro come fossero figli suoi Un giorno il padre di Matteo, scomparso da settimane, viene trovato morto a pochi chilometri di distanza da casa Il maresciallo dei carabinieri De Stefani, un piemontese che fatica a comprendere le logiche del luogo, inizia a indagare con laiuto dellappuntato Piras e dello stesso don Cossu ma, con lavanzare dei giorni, le cose si complicano e spunta fuori un altro cadavere Misteri, colpe antiche, segreti e rivelazioni vengono scanditi a ritmo battente in un romanzo dalle tinte gialle sapientemente orchestrato, imprevedibile e originalissimo per trama, stile, umorismo e inventiva Unopera pirotecnica, geniale e ricca di suspense che ci avvolge con le voci, i sapori e la magia della terra sarda, raccontando gli ultimi cinquantanni di unItalia sospesa fra modernit e tradizione.

    • [PDF] Download ☆ La teologia del cinghiale | by ✓ Gesuino Némus
      391 Gesuino Némus
    • thumbnail Title: [PDF] Download ☆ La teologia del cinghiale | by ✓ Gesuino Némus
      Posted by:Gesuino Némus
      Published :2019-06-22T11:17:26+00:00

    About "Gesuino Némus"

      • Gesuino Némus

        Gesuino Némus Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the La teologia del cinghiale book, this is one of the most wanted Gesuino Némus author readers around the world.


    509 Comments

    1. Bello, scorrevole, particolare e inaspettato anche nel modo di scrivere e narrare le vicende.Diverso dai soliti gialli.Mi é venuta una voglia matta di visitare ben bene la Sardegna.


    2. Il libro é particolare sia nella scrittura, con numerose parti in sardo, che nella struttura, con un finale a sorpresa (almeno per me lo é stato). Vi sono parti in cui si ride e altre che fanno pensare. Quello che resta è un affresco di grande intensità in cui la natura dell'isola affascina e plasma persone e cose con un legame indissolubile.


    3. Un libro piacevole, di facile lettura che non annoia maiUn modo di raccontare desueto e coinvolgenteSicuramente tra le letture più originali di recente acquisto


    4. Io adoro Nemus, l’ho scoperto leggendo un suo romanzo in Sardegna questa estate, mi piace la schiettezza nello scrivere, la genuinità della gente che descrive, gli intercalare sardi doviziosamente tradotti. I racconti sono coinvolgenti.Veramente consigliato come romanzo dalla lettura scorrevole e non impegnativa.


    5. Ottimo da leggere. Divertente. Ottima la scrittura in sardo con traduzione. Divertente l'alternananza dei tempi del romanzo. Consigliato come lettura leggera.


    6. ho acquistato il libro per regalarlo, io lo avevo già letto e sono andata sul sicuro. Bellissimo libro consiglio anche il secondo, i bambini sardi non piangono mai


    7. per la prima volta leggo questo autore che mi sembra geniale a tratti. una storia interessante dove tutto è esattamente ciò che sembra ma non ce ne rendiamo conto fino alla fine.mi è decisamente piaciuto e lo consiglio.


    8. Se un libro ti attanaglia tanto che quando inizi a leggerlo non riesci più a smettere allora è inutile stare a perdersi in analisi razionali, è da leggere e basta. Originale, divertente, intelligente. Una preghiera a scrittore (chiunque sia) ed editore: non fate un seguito, vi prego, e non pubblicate altro di simile solo per sfruttare il successo, sarebbe certamente una delusione.


    Leave a Reply